Home / Neonati / Bambino Superman, neonato in posa da supereroe dopo il cesareo: lo scatto stupendo

Bambino Superman, neonato in posa da supereroe dopo il cesareo: lo scatto stupendo

in News

scritto da

Oriana Cantini

27 Marzo 2019, 09:10

Harry, un bambino di origini australiane, ha voluto sin da subito distinguersi. «Una piccola entrata da Superman», l’ha definita la madre che ha condiviso l’immagine poi diventata virale su Instagram.  Lo scatto ripreso dal Daily Mail e ripostato dai vari tabloid, mostra, infatti, il bimbo in una metaforica posa da supereroe. Harry è venuto al mondo tendendo il pugno chiuso: appena uscito dalla pancia della mamma aveva un atteggiamento da novello Superman.

Il bambino Superman: Harry viene al mondo da supereroe

Uno scatto davvero sorprendente, d’altronde è vero che i bambini sin da subito entrano in contatto col mondo di Batman, Spiderman, Hulk e dei vari eroi dei fumetti, ma Harry ha davvero battuto tutti. Una foto surreale, a dir poco spettacolare. Lasciare il ventre materno è sempre un evento traumatico, beh questo scatto è andato oltre ogni aspettativa, dimostrando che della vita non bisogna avere timore: nascere è il «miracolo dei miracoli». «Quell’entrata è stata la prima volta in cui ho visto mio figlio!», ha aggiunto la madre di nome Bree, che ha voluto ricordare quegli attimi di paura misti a felicità: «Mio marito era in sala operatoria con me, è andato via solo quando mi hanno fatto l’epidurale, perché non ha lo stomaco per gli aghi!». Poi un’infermiera ha chiesto alla giovane madre se era pronta ad incontrare suo figlio. Dopo 20 minuti dall’inizio delle operazioni la tendina è stata abbassata e Bree ha potuto guardare per la prima volta suo figlio, il suo respiro, venuto alla luce alla 40°settimana e che oggi è un bel bambino di 7 anni.

Il Bambino Supereroe in posa dopo il cesareo: lo scatto fa il giro del mondo

Bree ha scelto di postare l’immagine a distanza di tempo e non per esibizionismo, ma soltanto su suggerimento della doula Jade Jeyaratnam, la quale le ha chiesto di condividere la sua esperienza per aumentare la consapevolezza sul parto cesareo. «Non avevo mai mostrato a nessuno questa foto o ci avevo pensato!», ha affermato la madre, che ha concluso: «Sono orgogliosa che la mia foto possa aiutare le altre persone!». Voi che ne pensate? Da un bambino nato in una posa tanto audace chissà cosa riserverà l’avvenire.

l’articolo — Bambino di 15 mesi respinto da una pubblicità perché ha la sindrome di Down: oggi è una star sui social

Potrebbe anche interessarti

Altro da: News

Roberta Ragusa, Sara Calzolaio parla per la prima volta: com’è il ‘suo’ Antonio Logli privato

scritto da

Michela Becciu

25 Aprile 2019, 08:00

Il Santo del giorno 25 aprile: San Marco Evangelista

scritto da

Marilena De Angelis

25 Aprile 2019, 08:00

Strage in A23, auto sotto tir e camper distrutto: chiusa l’autostrada

scritto da

Francesca Romano

24 Aprile 2019, 16:03

Lecce, operazione all’ernia finisce male: ragazzo perde un testicolo

scritto da

Marilena De Angelis

24 Aprile 2019, 13:37

Rosolina Mare, neonato gettato in un cassonetto: corsa per salvarlo

scritto da

Francesca Romano

24 Aprile 2019, 13:09

Reddito di cittadinanza navigator, oltre 16mila candidature per 3.000 posti: boom di laureati in Giurisprudenza

scritto da

Oriana Cantini

24 Aprile 2019, 11:06

Guarda Anche

‘Un sorriso per le mamme’, la campagna contro la depressione post-partum

Restituire il sorriso alle mamme che lo hanno perso: è la campagna di informazione “Un …