Home / Neonati / Bimbo preso a schiaffi al battesimo, prete costretto a ritirarsi: “Ma era una carezza”

Bimbo preso a schiaffi al battesimo, prete costretto a ritirarsi: “Ma era una carezza”

Un sonoro schiaffo al bimbo, poco più di un neonato, durante il suo battesimo. E, a colpire il piccolo, è il prete. Questo lo sconcertante episodio accaduto, secondo alcuni quotidiani di Francia, in Martinica, nelle Antille francesi, e venuto alla luce grazie a un video ripreso con il cellulare e diffuso sui social network. Video diventato ben presto virale, raggiungendo oltre un milione di visualizzazioni in sole ventiquattro ore e migliaia di condivisioni in tutto il mondo.

Oggi il prete è stato costretto a ritirasi. Parlando alla radio France Info, padre Jacques nega di essere stato troppo severo: 

“Era qualcosa  tra una carezza e uno schiaffo, speravo di calmarlo, non sapevo cosa fare. Il bambino stava urlando molto”

Nelle immagini, diffuse dall’account Facebook Garry Taleb, è possibile vedere il bimbo piangere in braccio alla mamma vicino il fonte battesimale: dopo aver tentato di consolarlo invano, il prete lo colpisce con uno schiaffo per poi stringerlo a sé.

A quel punto è il papà del piccolo, visibilmente sorpreso, a ‘strappare’ il bimbo dalle braccia del prete.

La famiglia del bambino – spiega fra gli altri Le Figaro, che si sta occupando della vicenda e che sarebbe in contatto con i genitori -, dopo l’esplosione del caso avrebbe deciso di presentare un reclamo, mentre del sacerdote colpevole del gesto – ancora ufficialmente non identificato dalla Chiesa di Francia, che ha comunque promesso di prendere provvedimenti – sembrano essersi perse le tracce.

Fonte: Mirror →

Guarda Anche

Il cioccolato in gravidanza fa bene al bambino

Se la futura mamma lo mangia in quantità moderata, 30 grammi ogni giorno, il cioccolato …