Home / Scuola / Concorso straordinario infanzia e primaria: commissioni non danno punteggio sostegno

Concorso straordinario infanzia e primaria: commissioni non danno punteggio sostegno

inviata in redazione – Spett.le redazione di ORIZZONTE SCUOLA, siamo un gruppo di docenti che hanno acquisito il titolo di specializzazione sostegno con la laurea in SFP e con il percorso universitario TFA;

abbiamo deciso di scriverle per metterla al corrente di quanto sta accadendo nei vari USR d’Italia in seguito alla pubblicazione delle graduatorie del concorso straordinario scuola primaria.

Un nostro diritto è stato nuovamente leso in quanto gli USR hanno deciso di non attribuire i 5 punti aggiuntivi al corso di laurea in SFP e al TFA, interpretando, a nostro avviso, in modo arbitrario la tabella valutazione titoli, soprattutto per quanto riguarda il punto A.1.2 relativo alla procedura concorsuale posto comune e il punto A.2.2 relativo alla procedura concorsuale sostegno.

Molti USR hanno solo attribuito il punteggio relativo al voto conseguito con il percorso di laurea (A.1.1; A.2.1).

I sindacati interpellati hanno ritenuto che, poiché la laurea in SFP è titolo di accesso, gli ulteriori 5 punti aggiuntivi non vadano attribuiti.

A noi questa affermazione sconcerta perché in base alla tabella e precisamente in base ai punti succitati (A.1.2- A2.2) questi 5 punti sono aggiuntivi rispetto al titolo d’accesso. Infatti è scritto “in aggiunta…….”

Chiediamo, dunque, a chi di dovere di intervenire e fugare ogni possibile dubbio, di chiedere al Miur di emanare delle FAQ e di inviare delle note agli USR che esplicitino le giuste modalità di applicazione della tabella.

Inoltre i sindacati hanno contestato anche la dicitura “specializzazione specifica conseguita tramite procedure selettive pubbliche per titoli e per esami”. Abbiamo inviato loro le FAQ del Miur, riferite però al concorso di scuola superiore, dove è stato chiarito dallo stesso Miur che per “specializzazione specifica conseguita tramite procedure selettive pubbliche per titoli e per esami” si fa riferimento al SISS al TFA e a SFP. Non pretendiamo di avere interpretato correttamente la tabella, ma pretendiamo che questa venga applicata correttamente; ecco perché vi invitiamo a dar voce alle nostre perplessità affinchè il MIUR possa fugare i dubbi e darci risposte certe evitando ulteriori contenziosi che fanno male alla scuola.

Concorso straordinario infanzia e primaria, ecco le graduatorie. Aggiornato Puglia e Basilicata

Guarda Anche

Stanziati i fondi per le scuole

Il sostegno alle scuole materne paritarie ed ai servizi per la prima infanzia che non …