Home / Scuola / Cossano Belbo, feste di chiusura anno scolastico alle scuole dell’Infanzia e Primaria

Cossano Belbo, feste di chiusura anno scolastico alle scuole dell’Infanzia e Primaria

Cossano Belbo. Come da consuetudine si sono svolte in un clima di grande euforia, le feste di chiusura dell’anno scolastico 2018/2019 alle scuole dell’Infanzia e Primaria “Giuseppe Tosa” (ex compianto sindaco) di Cossano Belbo. Il saluto fatto ai Remigini, ovvero ai bambini che nel prossimo anno passeranno alla Scuola Primaria, si è svolto con canti, poesie e un gioco di gruppo. Grazie anche alle attività collaterali, quali musica e attività motoria, i bambini hanno potuto dimostrare ai genitori ed amici presenti,  quanto di buono imparato nel corso degli anni alla scuola dell’Infanzia. La regia delle insegnanti è stata come sempre impeccabile, frutto di tanta passione quotidiana nel far apprendere le rudimentali nozioni della vita.

Anche la festa della scuola Primaria si è svolta con una grande partecipazione di genitori, alunni ed amici oltre a tutto il corpo docente e collaboratori scolastici. Quest’anno il tema è stato quello della salvaguardia del pianeta, con al centro la grande opera di sensibilizzazione verso la raccolta differenziata, ma soprattutto alla necessità di ridurre i quantitativi di rifiuti prodotti. Belle scenografie e originali coreografie, correlate ad abbinamenti musicali, hanno allietato la festa di chiusura dell’anno scolastico. Il saluto finale ai Remigini con la consegna dei vari attestati di stima, quello dei genitori agli insegnanti ed infine il saluto del sindaco dott. Mauro Noè. Il primo cittadino si è complimentato per le feste con gli insegnanti per il lavoro educativo svolto, le originali rappresentazioni di fine anno, ma soprattutto la capacità di mantenere sempre allettante l’offerta formativa delle scuole. Infatti mentre la scuola dell’Infanzia registra sempre il tutto pieno dei posti disponibili per una sessione, con alcuni bambini non cossanesi esclusi, quella Primaria riesce a mantenere il proprio livello dei circa 50 iscritti e per il prossimo anno addirittura un leggero incremento di alunni frequentanti. Mauro Noè (responsabile S.S.D. Area B Igiene Alimenti O.A., Servizio Veterinario ASL CN 2 Alba Bra) ha poi rimarcato che nel corso dell’anno inizieranno i lavori esterni di messa in sicurezza sismica e di efficienza energetica della scuola, mentre  quelli esterni saranno programmati ed eseguiti nell’estate 2020, per avere all’avvio dell’anno scolastico 2020/2021,  l’edificio scolastico al top dell’efficienza.

 

Guarda Anche

SMA ovvero atrofia muscolare spinale, malattia rara di origine genetica

SMA ovvero atrofia muscolare spinale, malattia rara (1.000 malati vivono, oggi, in Italia; colpito in …