Home / Scuola / I bambini della scuola d’infanzia di Montecchio incontrano i Poliziotti della Stradale – sassuolo2000.it – SASSUOLO NOTIZIE

I bambini della scuola d’infanzia di Montecchio incontrano i Poliziotti della Stradale – sassuolo2000.it – SASSUOLO NOTIZIE

Campagna elettorale a pagamento


#####IMG000000000#####

#####IMG000000000#####

#####IMG000000000#####

#####IMG000000000#####

#####IMG000000000#####

Durante la mattinata si è tenuta un’importante esperienza all’interno della scuola Comunale d’Infanzia “Don P. Borghi” di Montecchio Emilia.
Il personale della Polizia Stradale di Reggio Emilia, attraverso il coinvolgimento dei bambini della sezione 4 anni in una serie di attività ludiche, ha svolto un’importantissima opera di sensibilizzazione verso i temi correlati all’educazione civica e, più in particolare, a quella stradale.

I tanti bambini presenti alla giornata con la Polizia Stradale, hanno potuto vivere un’esperienza unica ed emozionante che li ha messi a contatto con il mondo delle forze dell’ordine, quotidianamente impegnate sulle nostre strade: è stato costruito lungo i sentieri del giardino interno alla scuola un “percorso stradale” vero e proprio, che ha consentito ai bambini di sperimentare la realtà.
Infatti, a bordo di piccole biciclette, i bambini hanno pedalato e si sono mossi lungo un percorso ricco di cartelli stradali, attraversamenti pedonali e semafori luminosi.
Con l’occasione, è stato consegnato un libricino realizzato dagli Agenti della Stradale e i bambini hanno potuto colorare le tante immagini presenti relative ai cartelli stradali, i dispositivi obbligatori delle biciclette e le tante figure che richiamavano al corretto uso sia dei dispositivi di sicurezza dei veicoli che il comportamento da tenersi durante l’attraversamento sulle strisce pedonali.
Questa esperienza, hanno riferito le insegnanti Chiara Magnani e Ines Mora, fa parte del percorso progettuale che quest’anno ha visto la città come soggetto educante: una comunità costituita da persone, ruoli, regole e istituzioni dove la collaborazione, la condivisione e il rispetto dell’altro creano valori, saperi e maggiore rispetto civico.
All’iniziativa erano altresì presenti alcuni genitori dei bambini che hanno ringraziato gli Agenti della Polizia Stradale per la professionalità dimostrata ed il prezioso contributo nell’opera educativa dei più piccoli.

Guarda Anche

Ecco il gesto più pericoloso che un genitore possa fare al figlio che piange

C’è un gesto, spesso fatto senza cattive intenzioni, che può risultare molto pericoloso e provocare …