Home / Scuola / Mary Caracciolo (FI) su processionaria Scuola dell’infanzia di San Sperato: serve un intervento urgente

Mary Caracciolo (FI) su processionaria Scuola dell’infanzia di San Sperato: serve un intervento urgente

Serve un intervento serio ed urgente sulla Scuola dell’infanzia di San Sperato, la cui area verde sta subendo gli attacchi della processionaria, un insetto distruttivo che attacca gli alberi e che sta portando a diverse reazioni allergiche e di dermatite nei piccoli fanciull della scuola, costringendo così anche i genitori a non portare a scuola i bambini. Per tale ragione ho chiesto un urgente intervento non solo del Comune bensì anche della Società Castore.  Non è più possible attendere. In realtà già lo scorso settembre avevo allarmato i settori competenti rispetto alla disastrosa situazione riguardante l’area verde della scuola dell’Infanzia Artuso. Ci tengo a ribadirlo che nonostante l’interno dell’istituto scolastico si presenti di gradevole aspetto, arricchito dalla fantasia dei bambini, sull’area esterna è stato predisposto un divieto di accesso. Un divieto necessario, ovviamente, per salvaguardare la salute e l’incolumità  appunto dei piccoli bambini che frequentano la scuola materna. I pini esistenti sono soggetti agli attacchi della processionaria e necessitano di una manutenzione costante al fine di scongiurare la caduta di rami pericolanti o addirittura veri e propri danni al manufatto.   Basterebbe poco per rendere la scuola veramente a misura di bambino, creando negli spazi esterni un luogo di gioco, con l’implementazione di qualche giostra, volta a rendere più familiare per i bambini la scuola. Oggi però occorre un intervento urgente. I bambini non possono aspettare per la mancanza di programmazione degli adulti, amministratori della Città.

Mary Caracciolo

Capogruppo Forza Italia

 

Guarda Anche

Il Paradiso delle signore trame 24-25 aprile: un arrivo inatteso

Replica Il Paradiso delle Signore puntate dal 18 al 22 marzo in tv e streaming …