Home / Neonati / Michelle Hunziker svuota il suo armadio per i neonati

Michelle Hunziker svuota il suo armadio per i neonati

Michelle Hunziker ha lanciato la sfida sui social #svuotoilmioarmadio e l’ha vinta: sono già stati raccolti i 23 mila euro necessari per l’acquisto di una incubatrice speciale per il punto nascita dell’ospedale Humanitas di Milano. Una scritta sulla culla per i neonati prematuri ricorda la sfida: «Donata dai follower di Michelle».

Non si è trattato di una semplice vendita e non sono semplici «vestiti usati» quelli che la modella e conduttrice ha tolto dal suo armadio e messo all’asta su Ebay e Charity Stars. Tra i tanti, infatti, c’erano l’abito di Alberta Ferretti che aveva indossato al Festival di Sanremo dello scorso anno, un abito firmato Scervino sfoggiato al gala di beneficenza organizzato dalla Fondazione Andrea Bocelli nel 2016 e due borse di Versace.

«”Svuoto il mio armadio” nasce da una mia reale esigenza di liberarmi di cose del passato a cui ero comunque molto legata – dice Michelle Hunziker – ma, invece di buttarle, ho pensato di tirarne fuori qualcosa di buono e a quanto bisogno di culle c’è negli ospedali italiani, da Nord a Sud. Sono felice che la sfida social sia diventata una realtà che permette ai follower di sostenere concretamente un ospedale».

.

Guarda Anche

Autunno e inverno 2016: come vestire un neonato?

Freddo, pioggia e vento: come portare un po’ di colore ed allegria nell’armadio dei neonati …