Home / Fertilità / Sclerosi multipla: le testimonianze delle mamme

Sclerosi multipla: le testimonianze delle mamme

La sclerosi multipla è una malattia demielinizzante e neurodegenerativa del sistema nervoso centrale, molto probabilmente di origine autoimmune. Questa malattia è diagnosticata per lo più tra i 20 e i 40 anni e nelle donne, le quali risultano colpite in numero doppio rispetto agli uomini.

 

Però è certo ormai che una diagnosi e un trattamento precoce permettono alle persone colpite di avere una buona qualità di vita (la vita media delle persone ammalate è uguale a quella della popolazione generale).

 

La sclerosi multipla non compromette la fertilità, ma è importante, però, essere informati sugli effetti delle terapie sul concepimento prima e sulla gravidanza poi.

 

Abbiamo raccolto le testimonianze di mamme e papà che hanno deciso di raccontarci le loro esperienze sulla sclerosi multipla, anche per testimoniare che la qualità della vita può essere alta nonostante la presenza di questa malattia, spesso invisibile. Eccole per voi.

 

1) Ho la sclerosi multipla da 17 anni e sono mamma di 3 bambini

 

Buongiorno a tutte, care mamme. Sono Gisella e oggi vi voglio raccontare la mia storia, con l’obiettivo di dare coraggio a molte di voi. Ho la sclerosi multipla da circa diciassette anni. Il giorno in cui il medico me lo disse, ricordo che gli chiesi subito se potevo avere figli. Lui mi guardò e mi disse che, se riuscivo a stare senza cure per un certo periodo, si poteva pensare all’inizio di una gravidanza. Continua a leggere

 

2) Sclerosi multipla, un tumore e due figli: mio marito ha lottato con me

 

Dopo la diagnosi di sclerosi multipla, i dottori mi dissero che sarebbe stato rischioso avere bimbi e invece… ne ho due! Più un angelo in cielo a causa di una mola vescicolare. In seguito sono stata operata a causa di un cancro al seno. La mia vita è stata dura, ma io non ho mai smesso di lottare, anche grazie a mio marito e ai miei due splendidi bimbi. Vorrei poter dare un po’ di coraggio a chi sta vivendo una situazione difficile perché la vita è troppo bella per arrendersi, non possiamo smettere di sorridere, mai! Continua a leggere

 

3) Sclerosi multipla: ecco come sono diventata una Super Mamma

 

Questa è la mia storia. Questi sono stati i 3 anni più brutti della mia vita, anni difficili che mi hanno dimostrato quanta forza interiore ho dentro, che donna coraggiosa sono, di quanto sia ottimista e di quanto il mio attaccamento alla vita sia forte. Questo tutto grazie al mio bambino, la mia ancora di salvezza in questo mare buio, lui che col suo sorriso ogni giorno mi fa dire: ”Ce la posso fare, questo giorno sarà mio!”. Continua a leggere

 

4) Ero Cenerentola: l’amore dei miei figli mi ha trasformato in regina

 

Con la mia storia voglio incoraggiarvi ad affrontare qualsiasi problema insorga sul vostro percorso. Io ho avuto una famiglia ostica e terribile e ho la sclerosi multipla. Ma ciò non mi ha impedito di dare alla luce tre meravigliosi figli, che mi danno tutto l’amore di cui ho bisogno. Voglio guardarmi indietro e sapere che ho vissuto. Continua a leggere

 

5) I miei parti e i miei cinque minuti di esperienza extrasensoriale

 

Ho già scritto per raccontarvi delle mie gravidanze, affrontate nonostante fossi affetta da sclerosi multipla. Oggi desidero narrarvi le avventure brutte e belle del mio primo e del mio terzo parto. Ho avuto un’esperienza extrasensoriale con il primo parto. Con il terzo figlio invece accadde che, mentre ero al sesto mese, i dottori mi dissero che improvvisamente non si muoveva più. Continua a leggere

 

6) Il nostro Leo. La nostra stella speciale in cielo

 

A distanza di un anno dal mio matrimonio, scoprii di avere la sclerosi multipla. A giugno del 2016 scopro di essere incinta: gioia e grande stupore, eravamo spaventati e molto emozionati. I primi 2 mesi passarono bene e veloci; al terzo mese però iniziai ad avere delle emorragie, il diabete gestazionale e un’infezione. Poi, al quinto mese, quelle perdite, perdite di liquido molto chiaro. Decidemmo di andare di corsa in ospedale. Appena mi visitarono la verità ci schiacciò come un macigno, avevo il collo dilatato e il sacco in vagina. Avevo un’infezione da klebsiella. Il nostro Leo non ce la fece. I mesi successivi furono molti difficili, per la mia salute e per la nostra coppia. Ma insieme ce l’abbiamo fatta. Da tre mesi abbiamo una principessa: Aurora Valerie. Continua a leggere

 

7) Occorre sempre dire la verità ai propri figli

 

«I miei piccoli pazienti, in tutti questi anni, mi hanno mostrato il loro bisogno di sapere, comprendere, dare un senso, essere coinvolti, sempre. Loro mi hanno insegnato, più degli articoli e dei libri, l’effetto protettivo della verità. Questo tema mi toccava da vicino, per motivi personali: io, in prima persona, combatto contro la sclerosi multipla da più di venti anni. La SM non mi ha impedito di concretizzare il futuro che avrei voluto, incluso il più grande tra tutti i miei sogni: diventare mamma». A parlare è la scrittrice e psicologa Annarita Adduci, nonché mamma con sclerosi multipla, intervistata da Nostrofiglio.it. Quest’ultima e il marito, entrambi psicologi, e altre 3 mamme sempre affette da sclerosi multipla (SM) e i rispettivi mariti, si sono incontrati e dalla loro riunione è nato un bellissimo libro che si chiama Una formidabile gara di ballo (Carthusia Edizioni, 16,90 euro), realizzato da Emanuela Nava e Patrizia La Porta. Continua a leggere l’intervista

 

TI PUO’ INTERESSARE:

 

Aborto terapeutico, le testimonianze delle mamme

 

Malattie rare, le 12 vostre storie più emozionanti

Guarda Anche

Al Parco Ippodromo tutto pronto per l’inizio di “Mamme in Forma”

Mangia x 1 Muoviti x 2 Inizia domani, martedì 25 giugno dalle 17.30 alle 18.30 …